Vediamo chi riesce a confutare la grandezza dei Promessi Sposi (ovviamente in modo serio) (1 Viewer)

tashtego

Forumer storico
Quindi paradossalmente è più riuscito come autore oggi che alla sua epoca, in quanto oggi ne riconosciamo l'enorme valore "storico". L'enorme capacità di vedere i fatti per quello che sono e di raccontarli con grande partecipazione.
Diciamo che oggi abbiamo gli strumenti per contestualizzarlo, e quindi per capirlo. Sorte toccata a molte eccellenza dei più diversi campi dell'arte. La buona critica è presbite.
 

tashtego

Forumer storico
certo, in particolare è successo ai migliori musicisti sempre più avanti del loro tempo
Ma non solo. A lungo è stato d'uopo considerare il Barocco una mer.da nel suo complesso. Eppure è una delle fasi più dolorosamente umane e struggentemente nostre della storia dell'arte. Spezzo una lancia a favore di una categoria bistrattatissima. Si dice spesso che chi non sa fare insegna. Io dico che un buon insegnante (e un buon critico) impedisce al mondo di seppellire chi sa fare sotto il peso dell'incomprensione.
 

lincoln

Forumer storico
Ma non solo. A lungo è stato d'uopo considerare il Barocco una mer.da nel suo complesso. Eppure è una delle fasi più dolorosamente umane e struggentemente nostre della storia dell'arte. Spezzo una lancia a favore di una categoria bistrattatissima. Si dice spesso che chi non sa fare insegna. Io dico che un buon insegnante (e un buon critico) impedisce al mondo di seppellire chi sa fare sotto il peso dell'incomprensione.
ad oggi nella musica il barocco gode di buona se non ottima fama.
 

signork

..bùso xè. bùso...
Cazzarola!

Mi mancava questo festival del bla-bla-bla.
(...e magari del copia/incolla)...
A dar retta a Marino in questo treddo mancherebbero le striglie....dato che di goffi ce ne sono in abbondanza.
Vi lescio alle vostre elucubrazioni.

"È del poeta il fin la meraviglia
(parlo de l’eccellente e non del goffo):
chi non sa far stupir, vada alla striglia!"
 

lincoln

Forumer storico
Cazzarola!

Mi mancava questo festival del bla-bla-bla.
(...e magari del copia/incolla)...
A dar retta a Marino in questo treddo mancherebbero le striglie

"È del poeta il fin la meraviglia
(parlo de l’eccellente e non del goffo):
chi non sa far stupir, vada alla striglia!"
del copia/incolla sei il Re. O sbaglio?
 

Users who are viewing this thread

Alto