Agostino o' pazzo (1 Viewer)

ConteRosso

mod sanguinario
Chi se lo ricorda? Se ve lo ricordate siete vecchi come me
se non ve lo ricordate avete l'artero galoppante :D
anno 1970 il Masaniello napoletano...

Agostino O'Pazzo compare regolarmente nel centro di Napoli diventando l'incubo dei turisti, dei napoletani per bene e della polizia, con le sue acrobazie da stunt che contravvengono a tutti i regolamenti di circolazione, dai semafori rossi imboccati a 120 all'ora al vezzo di procedere contromano. Le sue azioni sono terribilmente esibizionistiche: dallo strappo della paletta dell'alt agli agenti di polizia stradale alle pernacchie nel cortile della caserma dei carabinieri in piena notte sfidandoli ad inseguirlo. A Napoli non si parla che di lui e Agostino non si fa attendere: una notte circa cinquecento persone si erano assiepate intorno a Piazza Trieste e Trento: tra gli spettatori, la crème della malavita locale. E quando gli automobilisti arrabbiati dal forzato stop a vantaggio dello show del ragazzo si sono fatti sentire, è scoppiato il finimondo: botte e danneggiamenti di tutte le auto in fila. A quel punto la polizia interviene e i ragazzi armati di mazze ferrate e di sassi scendono di corsa per i vicoli pronti alla battaglia contro le forze dell'ordine. Intanto Antonio Melillo era riuscito a prendere il largo senza farsi rivedere più. Ma intanto il caos di quella notte si ripeterà per altre tre di fila. A far finire tutto sarà la stessa malavita napoletana preoccupata dalla tensione creata intorno alla questione, una tensione che rallentava le attività dei borsaioli, dei contrabbandieri, delle prostitute e via discorrendo.
 

Allegati

  • agostino_o_pazzo.jpg
    agostino_o_pazzo.jpg
    54,3 KB · Visite: 1.407
Ultima modifica:

Users who are viewing this thread

Alto