DIETA: UNA ViTA DA MALATI PER MORIRE FINALMENTE SANI! (1 Viewer)

DANY1969

Forumer storico
:-o:D
Infatti io me ne riguardo bene dall'evitarla :-o:D
Buongiorno famiglia :)
Ma se io vado dalla parrucchiera e le dico che voglio lo stesso taglio di capelli di Michelle (vedi foto allegata:-o)... automaticamente ne assumerei gli stessi connotati :-o + faccina invidiosa + :d:

Dlin dlon - comunicazioni di servizio::-o
Caronte... siamo tutti con te :V
Magiel... dove sei andato a finire :-x
Olly... smettila di rincorrere le odalische che sono gelosa:moglie:
:D:D
 

Allegati

  • z983.jpg
    z983.jpg
    50 KB · Visite: 535

Platano

Büs del Gnao trader
:-o:D
Infatti io me ne riguardo bene dall'evitarla :-o:D
Buongiorno famiglia :)
Ma se io vado dalla parrucchiera e le dico che voglio lo stesso taglio di capelli di Michelle (vedi foto allegata:-o)... automaticamente ne assumerei gli stessi connotati :-o + faccina invidiosa + :d:

Dlin dlon - comunicazioni di servizio::-o
Caronte... siamo tutti con te :V
Magiel... dove sei andato a finire :-x
Olly... smettila di rincorrere le odalische che sono gelosa:moglie:
:D:D



è finito sui quotidiani locali, altro che odalische.....

c'è anche la foto del residence dove ha molestato ripetutamente una addetta di un negozio di parrucchiera.....

alla fine è scattata la denuncia dopo che la poverina ha tentato invano per ore di spiegare che per il pisello di Grandpa' non c'è modo di mettere nessuna extension ....:D:D:D
 

Allegati

  • ScreenHunter_78 May. 01 16.24.jpg
    ScreenHunter_78 May. 01 16.24.jpg
    92,3 KB · Visite: 522

DANY1969

Forumer storico
è finito sui quotidiani locali, altro che odalische.....

c'è anche la foto del residence dove ha molestato ripetutamente una addetta di un negozio di parrucchiera.....

alla fine è scattata la denuncia dopo che la poverina ha tentato invano per ore di spiegare che per il pisello di Grandpa' non c'è modo di mettere nessuna extension ....:D:D:D
:lol::lol::wall::wall::wall::D
 

olly®

DIO E'DONNA!!!
:-o:D
Infatti io me ne riguardo bene dall'evitarla :-o:D
Buongiorno famiglia :)
Ma se io vado dalla parrucchiera e le dico che voglio lo stesso taglio di capelli di Michelle (vedi foto allegata:-o)... automaticamente ne assumerei gli stessi connotati :-o + faccina invidiosa + :d:

Dlin dlon - comunicazioni di servizio::-o
Caronte... siamo tutti con te :V
Magiel... dove sei andato a finire :-x
Olly... smettila di rincorrere le odalische che sono gelosa:moglie:
:D:D

è finito sui quotidiani locali, altro che odalische.....

c'è anche la foto del residence dove ha molestato ripetutamente una addetta di un negozio di parrucchiera.....

alla fine è scattata la denuncia dopo che la poverina ha tentato invano per ore di spiegare che per il pisello di Grandpa' non c'è modo di mettere nessuna extension ....:D:D:D





Ma lo vedi amore mio mio quanto é geloso e invidioso di me???Non ce la faccio a convincerlo....e digli al centramericano morto che tu sei meglio di Michelle....a lui serve la Pfizer per drizzare le orecchie,e non la Pfifer!!XDXDXD
 

Platano

Büs del Gnao trader
Ma lo vedi amore mio mio quanto é geloso e invidioso di me???Non ce la faccio a convincerlo....e digli al centramericano morto che tu sei meglio di Michelle....a lui serve la Pfizer per drizzare le orecchie,e non la Pfifer!!XDXDXD


:D:D:D


oramai sono allo stadio "steccalo con un paletto del ghiacciolo i il nastro isolante".....:D:D:D


stai li anche te......nun turna'.....:eek::wall:


01 Maggio 2013 03:20argomento: Europa
Lars Seier Christensen, amministratore delegato di SaxoBank, importante banca danese che opera nel trading online sul suo blog dice di uscire dall'Euro e anche dall'Unione Europea prima che sia troppo tardi

«Inizialmente, i cittadini europei avevano un’idea molto positiva della UE; nel tempo, questo sostegno ed ottimismo è svanito. La massiccia burocratizzazione-centralizzazione, l’arroganza della burocrazia europea, la mancanza di rispetto per l’indipendenza, la storia e la cultura degli Stati nazionali ha distrutto la fiducia nel progetto. Dobbiamo ammettere che, personalmente, ci abbiamo messo troppo tempo a riconoscere la vera natura del progetto europeo; ma si deve deplorare che molti altri sono ancora più in ritardo, e che i nostri politici ovviamente non ci sono arrivati».

«La grande domanda è se la Ue sia più il problema che la soluzione alla presente crisi. L’euro ha mostrato la sua reale consistenza e chiunque abbia un po’ di razionalità vede che l’unificazione valutaria è stata un fallimento storico. Un fallimento che può trascinarci ad altre fatali conseguenze per l’Europa e per la nostra competitività di fronte al mondo. C’è una cosa, ed una sola, che può salvare l’euro, ed è una molto più completa integrazione fra i Paesi europei; una politica finanziaria comune, una comune emissione di debito pubblico, la volontà di pagare gli enormi trasferimenti (necessari) dai Paesi ricchi ai poveri, o più precisamente, dalla Germania agli altri stati membri».
«Questa è la rotta possibile; ma non è desiderabile. È venuto il momento di avvertire gli europei delle conseguenze future di questa scelta, in modo che gli europei ne capiscano l’importanza. Spero personalmente di non doverla sperimentare mai.

Ma oso predire come sarà l’Europa “forte”, se la Commissione Europea, il Parlamento Europeo, e i Barroso e Van Rompuy di questo mondo avranno quel potere che sognano, e che sono sul punto di conquistare». «Più tasse e più povertà. Ci sarà un sistema di tassazione uniforme, e di livello molto più alto di oggi. La UE avrà il potere di tassazione diretta, e il gettito andrà direttamente alla Commissione e al bilancio Ue. Ci saranno gravi tassazioni d’uscita, multe ed altre barriere contro coloro che volessero uscire dalla UE. E se qualcuno comunque uscirà dalla UE, la UE esigerà diritti globali di tassazione».
«Ci sarà più povertà in una quantità di “regioni” che un tempo si chiamavano Spagna, Italia, Grecia ed altre. Grandi e crescenti poteri saranno concentrati nelle mani dei tedeschi (e dei francesi, per il loro sostegno al progetto). Gli Stati nazionali non avranno alcun diritto di veto, e i piccoli Stati avranno ben poca influenza». «Stagnazione economica. Tutta la UE soffrirà di stagnazione economica. Il settore finanziario si sposterà in Usa, Cina, Hong Kong e Singapore. L’industria finanziaria emigrerà in Asia, e i giovani di talento e con alta istruzione se ne andranno via sempre più. In compenso, la UE sarà la guida mondiale in attività irrazionali e simboliche: le più basse emissioni di CO2, aziende “verdi” ed altre idee costose ed economicamente perdenti». «Si sopprimerà sempre più la libertà d’espressione e di critica riguardo ad altre culture, religioni e riguardo alla stessa UE, e si perseguiranno atteggiamenti “devianti e antisociali” come lo scetticismo sui progetti climatici, i diritti “sociali” e così via. La political correctness raggiungerà vertici mai visti».

«Sul piano internazionale, la UE sarà un attore debole con poca credibilità e poco rispettato, e dovrà obbedire alle grandi nazioni creditrici, in quanto l’Unione dipenderà fortemente da esse. Nelle Nazioni Unite, la UE cercherà la collaborazione del terzo mondo perché tenterà di trasferire il suo proprio sistema ad una istituzione globale». «Possiamo lasciare che ciò accada? Gli europei come popoli stanno facendo, e faranno, la scelta giusta (ossia il rifiuto del progetto eurocratico, ndr) quando avranno chiaro fra quali vie scegliere. Non sono tanto sicuro che i politici europei faranno la scelta giusta. E non ho fiducia che si cureranno di chiedere il parere agli europei, se appena potranno evitarlo. Sicché l’imperativo del momento è obbligare i politici a chiedere il parere degli europei. È venuto il tempo di far capire bene agli europei quali sono gli esiti futuri di questa prospettiva; e che gli europei capiscano il rischio che probabilmente non avranno mai più la possibilità di decidere da sé il loro destino. Io sono sicuro che riusciremo a mettere in guardia gli europei. E penso che riusciremo la via d’uscita dall’Europa».

(SaxoBank CEO: «We Must Re-Evaluate The European Union»)
 

magiel

trendisyourfriend
Buongiorno a tutti.....spero tutto ok....io stò combattendo....quindi leggo spesso ma posto poco.....per problemi fisici......cioè....sono sempre bellissimo ma dolorante....ahhhhh
 

magiel

trendisyourfriend
....una delle mie cavolate....:-o

mentre scrivevo dall'amico Nove...ascoltavo una delle puntate radiofoniche precedenti sulla borsa...parlava Biasia (WB advisor) ok....siamo tutti d'accordo che gli analisti...bla bla bla...tutti da inchiulare ecc..ecc....


però...se posso dire....Biasia lo leggo da anni...e sul pirlotto prendo appunti....(premesso che io sono short leva 5 quindi non mi fà piacere) ma secondo lui nei prossimi giorni....dovremmo ritoccare i massimi dei primi di febbraio...sia per gli indici sia per i bancari.....:wall::wall: il che vorrebbe dire circa 17890 di indice.....(per UC ad esempio vorrebbe dire 4,75 per popolare 1,50) insomma....se ci azzecca mi inchiappettano...pur avendo un pò di UC..speriamo che prima si storni un pò.....:rolleyes::rolleyes:
 

Users who are viewing this thread

Alto