stefanog23

Forumer attivo
Chi è che s'è comprato 9600€ nominali di vittoria assicurazioni a 198?

Ho capito male io o rimborsano il primo gennaio 2011 alla pari quindi a 100 e da lunedì convertendo danno 2 azioni ogni obb, 2 azioni valgono 7.80, il nominale è 4.8, l'obbligazione varrebbe 162.5.

Sbaglio qualcosa o qualcuno ha regalato 3400€ a qualcun altro?
 

onik

Forumer attivo
bper15 aprile. Per chi aveva "coraggio" e liquidita' forse c'era un' opportunita' di un piccolo acq/incremento
 

Allegati

  • BPER15_aprile.PNG
    BPER15_aprile.PNG
    46,4 KB · Visite: 493

onik

Forumer attivo
Sias aprile: finale del mese deludente: az torna sotto i 7 e CV sotto i 95.
 

Allegati

  • SIAS17_aprile.PNG
    SIAS17_aprile.PNG
    39,5 KB · Visite: 504

fabbro

Forumer storico
bper15 aprile. Per chi aveva "coraggio" e liquidita' forse c'era un' opportunita' di un piccolo acq/incremento

su BPE15 avevo fatto io il minimo storico il 27 aprile a 110,61 ed era un parziale di 6.240 che essendo a revoca massima mi è stato completato con i restanti 3.260 il giorno dopo (mercoledì 28/4) che è il giorno del suo nuovo minimo storico che è 108,50 . Però questo mercoledì 28 pure non facendo io il nuovo minimo storico , ci sono andato abbastanza vicino avendo un bell'eseguito --anche questo parziale -- di 31.350 € a 109,23 che significa rendimenti effettivi a scadenza del 1,5090%(netti) e 1,9982%(lordo). Ora sempre a 109,23 me ne sono rimasti fuori 8.650 e mi auguro che per i giorni restanti in cui l'ordine lo lascerò attivo, questo valore non venga più toccato .
Sempre quel mercol 28 anche la nuova BP14 4,75% ha toccato il suo nuovo minimo storico (108,40) mentre quello precedente --a 108,71-- era il mio (acquisto del 6/4). Poi su questa cv siamo arrivati al nuovo minimo che è 108,25 fatto ieri 29 aprile. Su questa BP14, io --pure in presenza di minimi storici che poi storici è una battuta essendo questa cv come le altre nuove quotata da poco--non ho incrementato e ne ho un decimo della nuova BPER e grosso modo meta delle UBI che mi sono rimaste .A proposito delle UBI ,sempre mercol 28/4 abbiamo avuto il minimo (però annuo e non storico perchè questo lo avemmo il primo giorno di sua quotazione) a 108,12 .
Invece oltre alla nuova Emilia, ho incrementato mercoledì 28 a 108 la nuova CRG 4,75% prendendone altre 18.000 appunto a 108 ed attualmente di questa ne ho 4/5 rispetto alla BPE15 ;se però ci metto anche la vecchia CRGCV (nè vendute ne comprate),c'è da dire che sono un poco più esposto su Genova che non su Modena .
Per finire segnalo ---anche se non ne ho più neanche una-- che la CREVAL CV ha toccato i 102,06 il 28/4 e i 102 il 29 aprile che sono i suoi nuovi minimi storici .
Un saluto e mettiamoci d'accordo per la conferenza su skipe per next week
 

fabbro

Forumer storico
Chi è che s'è comprato 9600€ nominali di vittoria assicurazioni a 198?

Ho capito male io o rimborsano il primo gennaio 2011 alla pari quindi a 100 e da lunedì convertendo danno 2 azioni ogni obb, 2 azioni valgono 7.80, il nominale è 4.8, l'obbligazione varrebbe 162.5.

Sbaglio qualcosa o qualcuno ha regalato 3400€ a qualcun altro?


ti posso solo dire che quando andai a Torino per la assemblea BIM , di pomeriggio mi recai presso una sim di antico lignaggio ,sempre sabauda. Qui ,un capace operatore nelle circa 3 ore di piacevole colloquio mi disse che un suo grosso cliente che aveva anche un conto presso una primaria banca , il private banker di questa primaria banca gli fece convertire non so quante centinaia di migliaia di telecom cv che a suo dire (del private della banca) erano a fortissimo sconto . Ora, a mia memoria, questa cv forse era sconto ai suoi albori quando si chiamava olivetti e io ne avevo tante (anche se non mi pare fosse a sconto neanche allora),ma non era di certo a sconto alla fine (1/1/2010),eppure lui gliele fece convertire alla fine quando senza ombra di dubbio questa telecom cv era a fortissimo premio . Perciò ,non meravigliarti perchè così va il mondo.
 

stefanog23

Forumer attivo
ti posso solo dire che quando andai a Torino per la assemblea BIM , di pomeriggio mi recai presso una sim di antico lignaggio ,sempre sabauda. Qui ,un capace operatore nelle circa 3 ore di piacevole colloquio mi disse che un suo grosso cliente che aveva anche un conto presso una primaria banca , il private banker di questa primaria banca gli fece convertire non so quante centinaia di migliaia di telecom cv che a suo dire (del private della banca) erano a fortissimo sconto . Ora, a mia memoria, questa cv forse era sconto ai suoi albori quando si chiamava olivetti e io ne avevo tante (anche se non mi pare fosse a sconto neanche allora),ma non era di certo a sconto alla fine (1/1/2010),eppure lui gliele fece convertire alla fine quando senza ombra di dubbio questa telecom cv era a fortissimo premio . Perciò ,non meravigliarti perchè così va il mondo.

Deve aver maturato una perdita colossale a vedere i prezzi di telecom a quel tempo, veramente pazzesco.

Ciao
 

sandrowind

Cogito,ergo sum
TRE OPZIONI PER BIM

Un opportunità a basso rischio. È
quella fornita dall’obbligazione
convertibile di Banca Intermobiliare,
cedola 1,5% e scadenza luglio
2015, balzata di recente agli onori
della cronaca in seguito all’Opa sulle
azioni dell’istituto torinese da parte di
Veneto Banca. All’assemblea dei soci di
Bim, infatti, sono intervenuti anche i
«convertibilisti», chiedendo ai rappresentanti
della banca veneta di estendere
l’offerta di acquisto anche alle cv o in
alternativa di ridurre lo strike price, ora
fissato a 7,5 euro. Sul titolo, che quota
intorno a 90, si aprono tre possibili scenari.
Il primo è ovviamente quello dell’estensione
dell’offerta di acquisto anche
a questi titoli: in tal caso, ovviamente,
un balzo dell’11% circa diventerebbe
quasi automatico e il guadagno immediato
consistente. La seconda possibilità
è quella di una riduzione del valore di
conversione, magari al prezzo fissato
per l’Opa (4,25 euro). Uno scenario che
andrebbe a favorire anche lo stesso istituto,
visto che a quel punto, anziché rimborsare
il bond, la conversione del debito
sarebbe praticamente automatica,
andando così a incrementare il patrimonio.
Anche in questo caso il valore della
convertibile salirebbe in misura notevole,
tornando probabilmente sopra la pari.
Infine, l’ultimo scenario è quello del
nulla di fatto: Veneto Banca decide di
non estendere l’Opa alle cv e nemmeno
di ridurre il prezzo di conversione. È il
caso peggiore (e si teme il più probabile),
ma il rendimento non sembra disprezzabile
nemmeno in questa situazione.
Alla cedola dell’1,5% si sommerebbe
infatti il 10% di capital gain: un fatto
che porterebbe il rendimento a scadenza
a circa il 3,5 per cento. Insomma,
tre opzioni a basso rischio di cui nessuna
in perdita, almeno su un orizzonte​
temporale di cinque anni
B&F
 

Scrambler

Forumer attivo
Buongiorno a tutti i colleghi perchè ebbene si ... sono entrato anch'io.

Ho acquistato venerdi 1.000 BPER a 110,45.

Questo forum è incredibile per principianti come me, scrivo poco ma leggo molto cercando di imparare.

E devo dire che i progressi sono stati notevolissimi ... sono arrivato ad aprirmi un conto trading online :eek: e ad operare da solo (unicamente nell'obbligazionario) acquistando persino prima perpetue ed ora convertibili :titanic:

E con piena soddisfazione sinora :D

In conclusione un ringraziamento a chi si spende per il forum, avanti così ed in futuro cercherò di dare qualche contributo :specchio:
 

Users who are viewing this thread

Alto