êcco dove trovare i fondi per l'abolizione dell'imu sulla 1^ casa (1 Viewer)

gipa69

collegio dei patafisici
la tabellina tratta dal report della difesa...
 

Allegati

  • spesemilitari.png
    spesemilitari.png
    107,3 KB · Visite: 273

big_boom

Forumer storico
articolo 11 della costituzione "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali"


poi andiamo a vedere le spese e scopriamo che spendiamo piu' dell'Iran :up:
 

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Questa poi è bella ... e spiegami: cosa è perchè è uno spreco?
E' uno spreco perche' siamo un paese in crisi , quindi si va dai capi della nato e si dice , basta , siamo in crisi , si ritirano tutti i militari dalle varie missioni , (circa 9000) , si lasciano 200-300 come presenza simbolica e non si compra piu' materiale bellico ultra - coastoso finche' non si esce dalla crisi. Risparmio 5-6-7 miliardi di euro ,forse 10 minimo all'anno. E non e vero che diminuiscono i posti di lavoro , diminuiscono solo le tangenti e le ruberie. la maggior parte del materiale bellico lo compriamo dall'estero. E se i 9000 militari ritornano a casa e prendono 1500 euro al mese invece che 10000 non muiono di fame comunque , anzi forse non muoiono proprio.
 

ottimista 2011

forza magico torino
E' uno spreco perche' siamo un paese in crisi , quindi si va dai capi della nato e si dice , basta , siamo in crisi , si ritirano tutti i militari dalle varie missioni , (circa 9000) , si lasciano 200-300 come presenza simbolica e non si compra piu' materiale bellico ultra - coastoso finche' non si esce dalla crisi. Risparmio 5-6-7 miliardi di euro ,forse 10 minimo all'anno. E non e vero che diminuiscono i posti di lavoro , diminuiscono solo le tangenti e le ruberie. la maggior parte del materiale bellico lo compriamo dall'estero. E se i 9000 militari ritornano a casa e prendono 1500 euro al mese invece che 10000 non muiono di fame comunque , anzi forse non muoiono proprio.

:clap::clap::clap::clap::clap::clap::clap:
sono d'accordo e inoltre voglio aggiugere che secondo un calcolo sommando tutti i consiglieri comunali provinciali regionali e nazionali con tutti i dipendenti parassiti che lavorano 6 ore al giorno con un minimo abbattimento del 40% risparmi circa 8 miliardi l'anno .
presidente lecca pardon letta prende al mese circa 30000 mila euro netti una cifra pazzesca .
Angela Merkel guadagna
€ 9.072,43 netti.
Ora prendete le misure razza di ........
 
Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
10.000 euro per andare a sparare in Afganistan?

e per aiutare i terremotati in italia non ci sono soldi! bel paese complimenti un concentrato di cojoni

"I Vigili del Fuoco che durante l'emergenza terremoto hanno svolto il loro fondamentale lavoro, non risparmiandosi di fare straordinari come la situazione richiedeva, dovranno tirare la cinghia ed essere clementi nei confronti dello Stato che non può pagarli. Mentre sentiamo fare grandi promesse di governo su finanziamenti vari, contemporaneamente si chiede a un Corpo garante della nostra incolumità, di accontentarsi (per adesso) della metà della retribuzione scaturente dagli straordinari effettuati circa un anno fa in occasione del fenomeno sismico che ha coinvolto la nostra Regione, a fronte di uno stipendio misero. Persone che lavorano 40 ore settimanali per una paga pari a circa 1.200 euro: nel resto d'Europa la busta paga media si aggira, invece, trai 2.500 e i 3.000 euro. Hanno turni di 12 ore, diurni e notturni. Non ci sono feste che tengano, il servizio di soccorso va garantito sempre. Come se non bastasse vanno in pensione a 65 anni nonostante facciano un lavoro logorante e rischioso. Il 27 febbraio in assemblea regionale è stata approvata all'unanimità una risoluzione a firma anche dal MoVimento 5 Stelle che chiedeva la liquidazione degli straordinari maturati dal personale dei vigili del fuoco nel periodo di emergenza dovuta al sisma. Ora si apprende che la Protezione Civile ha si disposto la liquidazione, ma solo del 50% delle spettanze. Continueremo ad incalzare la Giunta regionale affinché sia liquidato l'intero importo dovuto in tempi brevi. I parlamentari al Senato Michela Montevecchi, Maria Mussini, Adele Gambaro, Elisa Bulgarelli sono già pronte per presentare una interrogazione ai ministri competenti. È vergognoso per la nostra Regione, e per tutta l'Italia, il ritardo dei pagamenti ai fornitori e ancora più vergognoso che si chieda credito a dei lavoratori che percepiscono stipendi al di sotto del limite minimo." M5S Emilia Romagna

Blog di Beppe Grillo - Eroi senza stipendio
 

lorenzo63

Age quod Agis

E' uno spreco perche' siamo un paese in crisi , quindi si va dai capi della nato e si dice , basta , siamo in crisi , si ritirano tutti i militari dalle varie missioni , (circa 9000) , si lasciano 200-300 come presenza simbolica e non si compra piu' materiale bellico ultra - coastoso finche' non si esce dalla crisi. Risparmio 5-6-7 miliardi di euro ,forse 10 minimo all'anno. E non e vero che diminuiscono i posti di lavoro , diminuiscono solo le tangenti e le ruberie. la maggior parte del materiale bellico lo compriamo dall'estero. E se i 9000 militari ritornano a casa e prendono 1500 euro al mese invece che 10000 non muiono di fame comunque , anzi forse non muoiono proprio.

Intanto stai mescolando cose che nn' c' entrano nulla l' una con l' altra: cosa è la digitalizzazione dell' Esercito e pare richieda 22 mld euro ed il novero delle spese della Difesa elencate nel link da te postato (di cui ti ho chiesto il perchè sono inutili) che secondo il signor de feo dell' espresso nn servono e sarebbe interessante conoscere quale è il suo criterio (di de feo) per definire il grado di utilità e che tipo di competenze abbia per definire ciò.
Altra cosa è la missione in afghanistan del quale nell' articolo è citatoil disocrso dei Lince + parte satelliti spia.

Non è vero che si compra all' estero: Eurofighter è una cooperazione che alla fine del programma darà uguale o + di quanto si è speso ed è altissima tecnologia; F35 rimando ad un gustoso 3D in altra sezione ed anche in questo caso -comunque- è previsto l' uso di linee italiane.
Altro esempio: ARIETE che è un MBT è 100% italiano (magari in questo caso avessero comprato all' estero) oppure LINCE che nel bene o nel male hanno dato valido aiuto ai militari Italiani ... oppure MANGUSTA di Agusta Bell ottimo elicottero d' attacco...ma si può continuare un bel pò ... o la cantieristica militare navale che è davvero di elevato livello, quindi caro Andrsen i posti di lavoro vengono persi eccome!!! altro che le fanfaluche dei soliti media di sinistra .. magari qualche lettura + approfondita, eh, invece di pensare, come al solito, alla malafede :wall:

Notiziola che ha a che fare con la Difesa: è stato testato VEGA che è il lanciatore Italiano per piccoli medi carichi fino a 1500/2000 kg + avanzato al mondo: nessuno (USA ed URSS compresi) ha niente di simile ... ed è alta tecnologia...

Infine stanno già ritirando i militari: in Afghanistan adesso ce ne sono circa 3000-
 
Ultima modifica:

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Mai scritta la parola afghanistan. 9000 sono tutti in tutte le missioni ( inutili). Un paese in crisi che non taglia le spese militari e' un paese del terzo mondo. Usciamo dall'europa e entriamo in africa.
 

Users who are viewing this thread

Alto