CMC Ravenna 6,875% 2017-22 (XS1645764694) - 6% 2017-23 (XS1717576141) (1 Viewer)

bosmeld

Forumer storico
personalmente chiederò di ricevere il bond. Tra qualche anno scopriremo come sarà finita.

Mal che va ci si può fare un quadretto col certificato essendo cartaceo.
 
fornisco io modulo ricavato da altra banca, cosa faccio se non eseguono la mia disposizione per partecipare ad operazione societaria?

posso aderire direttamente con Morrow Sodali?
 

Allegati

  • CMC b.docx
    27,4 KB · Visite: 241
Ultima modifica:
Morrow Sodali dice:
17 maggio data ultima per aderire (le banche impongono 11 maggio)
31 maggio cancellazione
unico modo per processare adesione è via telematica da parte della banca depositaria
 
Ultima modifica:

capt.harlock

MENA IL CAMMELLO FAN CLUB
In questi giorni post 17 avevo provato a biddare basso con la speranza che si potessere raccogliere qualcosa in area 1 ma il risultato e' stato Zero.

Visto che questo e' un trade della speranza , speriamo che di tutti quei miliardi che dovrebbero arrivare nel settore delle costruzioni/grandi opere nei prossimi 5 anni, qualcosa arrivi anche a CMC
 

winston wolf

Forumer attivo


Cmc: Mereghetti non è più Ad e il cda sarà aiutato da un advisory board
Ungania (Studio La Croce) sarà consigliere delegato del nuovo team di professionisti. La coop è in concordato
StampaDavide Mereghetti non è più l’amministratore delegato della Cmc e il consiglio di amministrazione della Cooperativa muratori cementisti di Ravenna prepara un riassetto con l’affiancamento di un advisory board composto da quattro consulenti. Alla guida ci sarà Pier Luigi Ungania, senior partner dello Studio La Croce. Faranno parte del team di professionisti anche Augusto Machirelli, Mattia Berti e Romano Paoletti, manager di provata competenza ed esperienza che assumerà la carica di consigliere delegato. Il gruppo di lavoro avrà il compito di supportare la cooperativa in tutte le attività societarie e consiliari nella gestione ordinaria, nei rapporti con gli organi della procedura, con le istituzioni finanziarie e con gli stakeholder. Cmc sta attraversando le fasi di ristrutturazione aziendale dopo l’omologazione del concordato preventivo con un passivo miliardario.

«L’attività di risanamento avviata proseguirà – dichiara il presidente Alfredo Fioretti – con nuovi standard di organizzazione aziendale, di controllo di gestione e di programmazione, rafforzando sia gli aspetti finanziari che quelli industriali. Siamo impegnati al massimo delle nostre energie per raggiungere gli obiettivi previsti dal piano concordatario. A Mereghetti il cda ha espresso il proprio ringraziamento per il contributo apportato nell’esercizio del suo mandato». Dal canto suo Mereghetti ha ringraziato il presidente, il cda e i soci per la fiducia accordata e per il lavoro svolto.
 

Users who are viewing this thread

Alto